Ecobonus

INTRODUZIONE

A seguito dello stato di emergenza epidemiologica che ha coinvolto l’Italia, il 17 luglio 2020 è stato convertito in legge Il Decreto Rilancio n. 34 del 19 maggio 2020, arrivando oggi ad avere molte misure rivolte al sostegno economico, al lavoro, alla salute e alle politiche sociali.

Dove entra in gioco l’edilizia?

Nel recupero del patrimonio edilizio (SISMABONUS) e nella riqualificazione energetica degli edifici (ECOBONUS).

Le novità maggiori sono da attribuire alla parola “rilancio” in quanto ha incrementato le aliquote esistenti di detrazione delle spese sostenute, portandole al 110%, stimolando il mercato a FARE!.

Entrando nel cuore dell’argomento, FONDAMENTALI sono gli articoli 119 e 121 della Legge Rilancio, con tutte le modifiche e integrazioni introdotte dalla Legge Agosto. Altra importante novità è che si può usufruire in maniera generalizzata dello SCONTO IN FATTURA o CESSIONE DEL CREDITO.

 

Chi può accedere?

  • Condomini
  • Persone fisiche, al di fuori dell’esercizio di attività d’impresa, arti e professioni, che possiedono o detengono l’immobile oggetto dell’intervento.
  • Istituti autonomi case popolari (IACP) o altri istituti che rispondono ai requisiti della legislazione europea in materia di “in house providing“.
  • Cooperative di abitazione a proprietà indivisa.
  • Onlus e associazioni di volontariato
  • Associazioni e società sportive dilettantistiche, limitatamente ai lavori destinati ai soli immobili o parti di immobili adibiti a spogliatoi

SUPERBONUS: COSA SI PUO’ FARE?

      COSA PROPONIAMO COME SOCIETA’?

La VIDA s.r.l. ha deciso di mettersi a disposizione del mercato, offrendo importanti garanzie in tutto il processo realizzativo, dalla diagnosi all’esecuzione delle opere fino all’ottenimento dei benefici generati dal D.L. Rilancio. Per farlo abbiamo deciso di fare lo sconto diretto in fattura, dando la possibilità di beneficiare immediatamente di un ingente risparmio di risorse economiche da parte del cliente. Per render possibile tutto questo, oltre al forte impegno della società, vi è la partecipazione di importanti partner commerciali operanti nei vari settori.

SUPERBONUS: I PASSI DA SEGUIRE